Istruzioni per la pittura a spruzzo di pareti

Volete pitturare le pareti di casa in modo del tutto facile conferendo al tempo stesso accenti di colore davvero speciali? Leggete qui come ottenere risultati eccezionali in pochi passaggi.

  • Teli, cartoni o tappeti per imbiancatura per coprire le superfici
  • dispersione o colore a base di latex idrosolubile per pareti interne

Istruzioni passo a passo per la spruzzatura di vernice murale

Passaggio 1 di 7: Preparare la superficie di lavoro

Preparare la superficie di lavoro

Svolgere i lavori di preparazione coprendo accuratamente porte, finestre, prese elettriche e battiscopa. Coprire il pavimento con dei teli, cartoni o appositi tappeti e i bordi delle pareti adiacenti con della carta da mascheratura larga circa 30 cm. Per ottenere dei bordi netti, premere bene il nastro da mascheratura.

Passaggio 2 di 7: Preparare il colore

Preparare il colore

Mescolare bene il colore, fissare quindi l’apparecchio di base con il sistema di fissaggio per il secchio ad altezza regolabile e immergere il tubo di aspirazione nel colore. Il sistema a spruzzo W 990 FLEXiO è particolarmente adatto per pareti e soffitti ad ampia superficie poiché aspira il colore direttamente dal contenitore originale.

Passaggio 3 di 7: Preparare la pistola a spruzzo

Preparare la pistola a spruzzo

Effettuando un test su un cartone è possibile regolare l’erogazione dell’aria e del prodotto in base al ritmo di lavoro personale. In tal modo è possibile individuare un’impostazione capace di assicurare una formazione di nebbia di spruzzatura minima. Servendosi del poster di test in dotazione è inoltre possibile familiarizzare con l’apparecchio a spruzzo.

Passaggio 4 di 7: Uso corretto del sistema a spruzzo

Uso corretto del sistema a spruzzo

Spruzzando il colore a passaggi leggermente sovrapposti, a una distanza costante di 15-20 centimetri e tenendo la pistola in posizione perpendicolare rispetto alla parete, è possibile ottenere un risultato uniforme.

Passaggio 5 di 7: Sequenza

Sequenza

Lavorare sempre distanti dalla luce. Iniziare con il soffitto, passare quindi agli imbotti delle finestre, poi ai bordi e infine alla superficie.

Passaggio 6 di 7: Spruzzare gli angoli

Spruzzare gli angoli

Spruzzare anche angoli e bordi: se viene pitturata una sola parete, applicando un cartone nell’angolo è possibile ottenere un bordo dal contorno netto. Questa soluzione consente di evitare la faticosa pittura preliminare.

Passaggio 7 di 7: Lavare l’apparecchio

Lavare l’apparecchio

Al termine del lavoro, lavare il sistema a spruzzo: lavare il tubo e la pompa con la funzione di pulizia automatica facendo circolare acqua calda; procedere quindi con la pulizia delle parti della pistola a contatto con il colore, come ad esempio l’ugello, sempre con acqua calda.

Un consiglio

Per chi lo desidera, la pistola può essere trasformata in un apparecchio di verniciatura a spruzzo. Collegando la pistola a spruzzo standard alla turbina, si può disporre di un apparecchio a spruzzo in grado di lavorare vernici a base di solventi o di acqua, velature, primer, mordenti e protettivi per il legno – ottenendo anche in tal caso risultati eccellenti. Con i sistemi a spruzzo Wagner la pittura di pareti o l’applicazione di vernici e velature procede in modo rapido e il risultato è di tutta evidenza. In altre parole: lavorare e gioire!

W 990 FLEXiO

W 990 FLEXiO

Il sistema a spruzzo comodo per superfici di grandi dimensioni

Il cerca prodotti di WAGNER

Il cerca prodotti di WAGNER

Qui potete trovare altri prodotti

Perché le soluzioni a spruzzo sono le migliori?

Perché le soluzioni a spruzzo sono le migliori?

I dispositivi a spruzzo HVLP consentono un sensibile risparmio di tempo rispetto al pennello e al rullo.