Istruzioni per la costruzione di un letto a castello per bambini

Chi, da bambino, non ha sognato di avere un letto a castello? Dormire, giocare, arrampicarsi - queste istruzioni vi mostrano come realizzare questo sogno per la vostra prole. Il letto a castello non è soltanto bello è anche infinitamente pratico. Lo spazio sotto il letto può essere utilizzato come angolo per giocare o come nido, ma anche per riporvi i giochi, le lenzuola e molto altro ancora.

  • Apparecchio a spruzzo per vernici e velature, ad esempio W 590 FLEXiO
  • Avvitatore
  • Trapano
  • Seghetto alternativo
  • Levigatrice
  • Graffatrice, se necessaria
  • Morsetti a vite
  • Squadra
  • Distanziali (circa 2mm)

Struttura

  • 6 elementi longitudinali 2000 x 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno
  • 6 montanti 2500 x 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno (lunghezza a seconda dell’altezza della stanza)
  • 1 montante per la scaletta sinistro 1580 x 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno (distanza dal montante esterno 400 mm)

 

Pannelli

  • 1 pannello intermedio 2000 x 1000 x 19 mm pannello di legno (dentellare gli angoli anteriori in misura pari allo spessore dei montanti)
  • 1 parete intermedia 680 x 1000 x 19 mm pannello di legno
  • 1 parete centrale 2000 x 1000 x 19 mm pannello di legno
  • 3 bordi 2000 x 300 x 19 mm pannello di legno
  • 2 sportelli 980 x 435 x 19 mm pannello di legno (tagli di forma rotonda, ø circa 270 mm)
  • 1 finestra superiore 1000 x 1080 x 19 mm pannello di legno (riquadro della finestra 450 x 450 mm)
  • 1 lato frontale inferiore 1000 x 1110 x 19 mm pannello di legno
  • 1 lato frontale superiore 1080 x 1110 x 19 mm pannello di legno (riquadro della finestra 450 x 450 mm)
  • 2 montanti per la scaletta 1160 x 150 x 19 mm pannello di legno (determinare l’angolo ed effettuare il taglio)
  • 8 listelli per le cornici delle finestre 550 x 50 x 19 mm pannello di legno (tagliati a 45˚)

 

Ripiani

  • 4 ripiani a bordo liscio 1990 x 21 x 95 mm (lato stanza)
  • 1 ripiano a bordo liscio 990 x 21 x 95 mm (lato stanza)
  • 4 ripiani a bordo liscio 1110 x 21 x 95 mm (lato di testa)
  • 5 ripiani a bordo liscio 1495 x 21 x 95 mm (parete)

 

Elementi di supporto

  • 6 supporti per ripiano superiore e centrale 300 x 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno
  • 5 gradini per la scaletta 362 x 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno
  • 3 pezzi residui come supporti per ripiano inferiore 60 x 80 mm in abete rosso da costruzione pieno
  • 2 elementi per il fissaggio della parete interna dell’armadio, ad esempio di circa 100 x 20 x 20 mm - a sezione quadrata

 

Altro

  • 20 viti da macchina M8-110 (per assemblare la struttura)
  • 40 rondelle M 8 (per assemblare la struttura)
  • 20 dadi M 8 (per assemblare la struttura)
  • Viti da legno di vario tipo
  • 2 cerniere destre 50 x 40 mm (in questo caso Hettich nr.art. 00365)
  • 2 cerniere sinistre 50 x 40 mm (in questo caso Hettich nr.art. 00365)
  • Multigrund
  • Vernice satinata opaca colore rossetto già miscelata
  • Vernice satinata opaca nelle tonalità pubblicate nella rivista “Farbe erleben - Seen & Ozeane” 237 a 240 miscelata
  • Velatura per legno in tonalità 10.16
  • Graffette e chiodi di vario tipo

Disegno 1

Disegno 2

Disegno 4

Disegno 3

Istruzioni passo a passo per la costruzione di un letto a castello

Passaggio 1 di 15: Preparazione

Preparazione

Procurarsi il materiale descritto nell’elenco allegato. Per la struttura di base occorrono elementi in legno da costruzione 60 x 80 mm e pannelli dello spessore di 19 mm. Per dotare il piano superiore di un materasso 1000 x 2000 mm, le dimensioni esterne della struttura devono essere 2000 (L) x 1120 (P). Per l’altezza totale orientarsi a quella della camera, mentre per il piano da gioco e quello del letto considerare un’altezza di circa 1000 mm.

Collegare i montanti della struttura di base con viti da macchina, rondelle a U e dadi.

Passaggio 2 di 15: Costruire la struttura

Costruire la struttura

Praticare i fori su entrambe le strutture (lato parete e lato stanza) in base al disegno allegato. Per velocizzare l’operazione disporre i montanti uno sopra l’altro ad angolo retto (immagine 1).

Un consiglio: Disporre i montanti su degli zoccoli di legno per evitare di forare il pavimento. Per il lato rivolto alla parete occorre un verticale in più per fissarci la scala. Allargare infine le due estremità dei fori per incassarvi la rosetta a U con la testa della vite o il dado (immagine 2).

Costruire la struttura

Praticare i fori su entrambe le strutture (lato parete e lato stanza) in base al disegno allegato. Per velocizzare l’operazione disporre i montanti uno sopra l’altro ad angolo retto (immagine 1).

Un consiglio: Disporre i montanti su degli zoccoli di legno per evitare di forare il pavimento. Per il lato rivolto alla parete occorre un verticale in più per fissarci la scala. Allargare infine le due estremità dei fori per incassarvi la rosetta a U con la testa della vite o il dado (immagine 2).

Passaggio 3 di 15: Verniciare la struttura

Verniciare la struttura

Prima di passare alla verniciatura carteggiare le superfici. Procedere quindi con l’applicazione del primer tramite il sistema a spruzzo WAGNER. Diluire il prodotto con acqua in base alle istruzioni del produttore. Spruzzare il colore prima che il getto si trovi in corrispondenza della superficie e mantenendo una distanza costante. Cambiare sempre la direzione di spruzzatura quando il getto non è proiettato sulla superficie, per evitare la formazione di strati di colore più spessi. Il primer impedisce l’azione di elementi idrosolubili e scolorenti presenti nel legno.

Dopo l’asciugatura del primer, passare alla verniciatura con il sistema a spruzzo WAGNER rapido ed efficiente. Si consiglia di applicare il colore in due fasi. Dopo la prima, carteggiare le superfici per ottenere un’aderenza ottimale della vernice.

Passaggio 4 di 15: Assemblare la struttura

Assemblare la struttura

Una volta asciugata la vernice passare all’assemblaggio delle strutture con viti da macchina, rondelle a U e dadi (immagine 1). Collegare il pannello intermedio alle parti laterali avvitandolo al supporto orizzontale (immagine 2).

Assemblare la struttura

Una volta asciugata la vernice passare all’assemblaggio delle strutture con viti da macchina, rondelle a U e dadi (immagine 1). Collegare il pannello intermedio alle parti laterali avvitandolo al supporto orizzontale (immagine 2).

Passaggio 5 di 15: Fissare la struttura

Fissare la struttura

Servendosi di una livella, allineare la struttura e fissarla al soffitto e alla parete tramite viti e tasselli. I fori per i tasselli possono essere effettuati con un trapano a percussione.

Fissare la struttura

Servendosi di una livella, allineare la struttura e fissarla al soffitto e alla parete tramite viti e tasselli. I fori per i tasselli possono essere effettuati con un trapano a percussione.

Passaggio 6 di 15: Verniciare i listelli

Verniciare i listelli

Versare la vernice nel serbatoio del sistema a spruzzo WAGNER e diluire con acqua in base alle istruzioni del produttore (immagine 1). Collegare la pistola ed effettuare un test su un cartone o un pezzo di legno di scarto. Verniciare i listelli in modo uniforme nel colore desiderato (immagine 2).

Verniciare i listelli

Versare la vernice nel serbatoio del sistema a spruzzo WAGNER e diluire con acqua in base alle istruzioni del produttore (immagine 1). Collegare la pistola ed effettuare un test su un cartone o un pezzo di legno di scarto. Verniciare i listelli in modo uniforme nel colore desiderato (immagine 2).

Passaggio 7 di 15: Montare i listelli

Montare i listelli

Una volta asciutti, avvitare i listelli sul lato della parete, di testa e della stanza (immagine 1), servendosi anche di distanziali (circa 2 mm) per assicurare un montaggio equidistante (immagine 2).

Montare i listelli

Una volta asciutti, avvitare i listelli sul lato della parete, di testa e della stanza (immagine 1), servendosi anche di distanziali (circa 2 mm) per assicurare un montaggio equidistante (immagine 2).

Passaggio 8 di 15: Ritagliare le finestre

Ritagliare le finestre

Tracciare il perimetro con una matita e procedere con il taglio servendosi di un seghetto alternativo (immagine 1). Smussare gli spigoli con una piastra di levigatura (immagine 2).

Ritagliare le finestre

Tracciare il perimetro con una matita e procedere con il taglio servendosi di un seghetto alternativo (immagine 1). Smussare gli spigoli con una piastra di levigatura (immagine 2).

Passaggio 9 di 15: Ritagliare l’oblò

Ritagliare l’oblò

Servendosi di un piatto tracciare il perimetro di un oblò (immagine 1), quindi segare. Smussare gli spigoli (immagine 2).

Ritagliare l’oblò

Servendosi di un piatto tracciare il perimetro di un oblò (immagine 1), quindi segare. Smussare gli spigoli (immagine 2).

Passaggio 10 di 15: Verniciare le cornici delle finestre

Verniciare le cornici delle finestre

Spruzzare il primer sulle cornici delle finestre tagliate a squadra e infine il colore (lo stesso della struttura). Montare le cornici alle finestre. Per facilitare il lavoro si consiglia l’uso di una graffatrice.

Passaggio 11 di 15: Spruzzare gli sportelli con velatura per legno

Spruzzare gli sportelli con velatura per legno

Diluire la velatura per legno in base alle istruzioni del costruttore (immagine 1) e applicarla sugli sportelli con il sistema a spruzzo di WAGNER (immagine 2).

Spruzzare gli sportelli con velatura per legno

Diluire la velatura per legno in base alle istruzioni del costruttore (immagine 1) e applicarla sugli sportelli con il sistema a spruzzo di WAGNER (immagine 2).

Passaggio 12 di 15: Montare gli sportelli

Montare gli sportelli

Per fissare le porte, avvitare una coppia di cerniere per mobili a destra e a sinistra dei bordi dell'anta della porta e poi alla struttura di base.

Passaggio 13 di 15: Costruire i ripiani degli scaffali

Costruire i ripiani degli scaffali

Avvitare i supporti laterali del ripiano superiore e centrale alla struttura e alla parete centrale (immagine 1). Si noti che con questa operazione viene fissata anche la parete centrale. Disporre i ripiani. Avvitare ai supporti la parete posta tra i ripiani e la postazione letto.

Costruire i ripiani degli scaffali

Avvitare i supporti laterali del ripiano superiore e centrale alla struttura e alla parete centrale (immagine 1). Si noti che con questa operazione viene fissata anche la parete centrale. Disporre i ripiani. Avvitare ai supporti la parete posta tra i ripiani e la postazione letto.

Passaggio 14 di 15: Montare la scaletta

Montare la scaletta

Fissare i gradini a entrambi i montanti con dei morsetti (immagine 1). Determinare l’angolo della scaletta e allinearlo con una falsa squadra. Fissare i gradini ai due montanti tramite due viti per lato. Montare la scaletta assemblata alla struttura con due viti (immagine 2).

Montare la scaletta

Fissare i gradini a entrambi i montanti con dei morsetti (immagine 1). Determinare l’angolo della scaletta e allinearlo con una falsa squadra. Fissare i gradini ai due montanti tramite due viti per lato. Montare la scaletta assemblata alla struttura con due viti (immagine 2).

Passaggio 15 di 15: Montare le maniglie da arrampicata

Montare le maniglie da arrampicata

Fissare le maniglie da arrampicata grandi tramite viti da macchina da 10 e bussola, quelle piccole con viti da legno a testa bombata.

Il risultato: Un letto a castello dal carattere unico

W 590 FLEXiO

W 590 FLEXiO

Il dispositivo a spruzzo flessibile per interni ed esterni

Il cerca prodotti di WAGNER

Il cerca prodotti di WAGNER

Qui potete trovare altri prodotti

Sistemi di verniciatura a spruzzo: Istruzioni e Consigli

Sistemi di verniciatura a spruzzo: Istruzioni e Consigli

Leggete qui come utilizzare al meglio questi sistemi, quali attenzioni richiedono, perché è consigliato il loro uso e quali sono quelli più adatti.