Do-it-Yourself: Velatura del tavolo da pranzo

Un bel tavolo di legno stimola a cucinare e a invitare amici. Ma cosa fare se il tavolo accusa gli anni ed evidenzia i segni di usura quasi inguardabili? Non importa se è un’eredità, un affare fatto al mercatino delle pulci o un costoso investimento degli anni ‘90 – vi faremo vedere come ripulire il vostro tavolo in modo rapido e semplice e conferirgli un nuovo splendore. E riscoprire il piacere di invitare ospiti!

  • Lana metallica
  • Carta abrasiva
  • Detergente per legno
  • Spazzola o panno in microfibra
  • Mascherina antipolvere
  • Un vecchio tavolo di legno da restaurare (i mercatini delle pulci o i negozi di rigattiere sono un’ottima fonte per tavoli di questo genere)
  • Velatura o vernice

Effettuare un restauro non significa riportare il mobile a “nuovo”, ma pensare in primo luogo alla sua conservazione. In altre parole: il vostro tavolo non deve sembrare nuovo, bensì mantenere il fascino del vecchio.

Istruzioni passo a passo

Passaggio 1 di 9: Rimuovere il colore già esistente

Preparation Heatgun 750x750px

In un primo passaggio, se possibile, smontare il piano del tavolo, per poter trattare più agevolmente il piano stesso e le gambe. Prima di passare alla verniciatura o alla velatura delle superfici, è importante rimuovere il colore già esistente utilizzando una pistola ad aria calda per scioglierlo e un raschietto per rimuoverlo.

Passaggio 2 di 9: Pulire la superficie

Preparation cleaning surface 1 750x750px

Qualora il tavolo presenti ancora dei residui di colore o dello sporco, pulire a fondo la superficie. A questo proposito, passare sulla superficie della lana metallica imbevuta di detergente per legno agendo nel senso della venatura. Si raccomanda di indossare dei guanti.

Passaggio 3 di 9: Rimuovere i residui

Preparation cleaning surface 3 750x750px

Rimuovere i residui con un raschietto o un panno di carta.

Passaggio 4 di 9: Pulire le gambe del tavolo

Preparation cleaning surface 4 750x750px

Ripetere la procedura sulle gambe del tavolo facendo attenzione ad agire anche in tutte le fessure. Lasciare asciugare il tavolo.

Passaggio 5 di 9: Carteggiare le superfici

Preparation sanding 750x750px

Dopo l’asciugatura carteggiare leggermente il piano e le gambe del tavolo per levigare la superficie e assicurare una migliore aderenza del nuovo rivestimento. Rimuovere la polvere con una spazzola o un panno in microfibra.

Passaggio 6 di 9: Preparazione della pistola

Preparation filling varnish 750x750px

La pistola a spruzzo è pronta per l’uso in poche mosse. Versare la velatura o la vernice nel serbatoio fino a riempirlo per ¾ circa. Se necessario, diluire il prodotto in base alle istruzioni fornite dal produttore e mescolare utilizzando il bastoncino in dotazione. Ogni tacca corrisponde a una diluizione del 10%.

Disporre l’erogatore a seconda del processo di lavoro – in avanti se il getto è rivolto verso il basso, all’indietro se il getto è rivolto verso l’alto. Avvitare quindi il serbatoio alla pistola.

Il getto a tre posizioni può essere regolato in base al proprio metodo di lavoro e ai progetti da realizzare. Prima di iniziare, effettuare un test spruzzando il colore su un pezzo di cartone per trovare le regolazioni giuste.

Si consiglia di indossare una maschera antipolvere durante il processo di spruzzatura.

Passaggio 7 di 9: Il processo di spruzzatura...

Spraying table 2 750x750px

Proseguire quindi con il secondo passaggio spruzzando direttamente la velatura sulla superficie. Qualora vogliate utilizzare una vernice colorata, applicare dapprima un primer. Fatelo asciugare e procedere quindi applicando un ulteriore strato per ottenere il risultato migliore. Applicare infine il colore desiderato.
Spruzzare il prodotto sul piano del tavolo iniziando a premere il grilletto 10 cm prima del bordo. Muovere la pistola con un andamento regolare mantenendo una distanza di circa 15 cm dalla superficie. Trattare l’intera lunghezza del tavolo in un solo passaggio.

Passaggio 8 di 9: ...spiegato in breve

Spraying table 1 750x750px

Una volta raggiunto il bordo del tavolo lasciare il grilletto e cambiare direzione. La procedura descritta consente di evitare ispessimenti di vernice dovuti ai cambi di direzione effettuati al termine di ogni passaggio. Ricordare di ripremere il grilletto a 10 cm circa prima del bordo per essere già in movimento quando si inizia a spruzzare. Sovrapporre lo strato precedente di circa 1/3 per ottenere una copertura uniforme. Dopo avere raggiunto l’altro bordo ripetere la procedura fino a coprire tutta la superficie.

Passaggio 9 di 9: Trattare le gambe del tavolo

Spraying table 3 750x750px

Fare asciugare il colore attenendosi alle istruzioni del produttore. Se vengono applicati più strati di colore, procedere spruzzandoli in direzione opposta. Questo metodo viene denominato tecnica incrociata. Dopo il piano, passare al trattamento delle gambe.

Il risultato

Un tavolo da pranzo antico – un’attrazione per ogni sala da pranzo. Porta gioia in cucina!

Wood&Metal Sprayer W 100

Wood&Metal Sprayer W 100

La soluzione pratica per progetti piccoli o medi con smalti e velature

Pistole ad aria calda FURNO

Pistole ad aria calda FURNO

Qui potete trovare le nostre pistole ad aria calda

Il cerca prodotti di WAGNER

Il cerca prodotti di WAGNER

Qui potete trovare altri prodotti